Un'immagine vale più di mille parole

Dicono che un'immagine valga più di 1000 parole.

Invece di cercare di descrivere testualmente o verbalmente un problema specifico, spesso è più facile scattare una foto e segnare la procedura con delle frecce o dei cerchi.

L'altro giorno, stavo parlando con il mio padrone di casa di un tetto che perde. Invece di cercare di spiegare il problema, ho preso un paio di foto, ho aggiunto in 15 secondi la grafica indicando la falla e ho inviato l'immagine come messaggio di testo.

A volte non c'è nemmeno bisogno di aggiungere del testo alla nota.

Vedi qualcosa che desideri acquistare? In fiera hai trovato una cosa che ti ha illuminato la via per completare un tuo progetto? Ad duna conferenza hanno proiettato una slide interessante? Basta scattare una foto, salvarla in Evernote e utilizzarla per rinfrescarti la memoria non appena ne avrai bisogno.

FACCIAMOLO INSIEME

Oggi è sabato e sono stato trascinato al classico pellegrinaggio al Centro Commerciale dalla mia signora. Stavolta però devo ringraziarla: ho visto per caso una lampada fatta con vecchi libri e legnetti che mi è piaciuta subito tantissimo.

Oltre al prezzo poco invitante, sono uno di quelli che preferisce farsi le cose da sé, e quindi...

E quindi ho scattato la foto per prendere spunto, euforico nell'aver finalmente trovato un modo per dare nuova vita a quei vecchi giornali conservati ed impilati da anni dietro la porta del garage pronti per il caminetto. Sì, ho surrogato con dei quotidiani i libri inizialmente previsti nella ricetta "lampada"… ci voglio troppo bene ai miei compagni di lettura.

DURATA:  2 min

COSA SERVE:

Ingrediente A: Evernote. se non l'hai già fatto, registrati a EVERNOTE da qui (>>>EVERNOTE official site). Tanto è gratis e lo puoi usare dove vuoi. 
Ingrediente B: Widget di Evernote. Per installarlo e vedere come funziona, guarda la >>>Guida

COME FARE

passo 1: Crea un Taccuino chiamato "Temporaneo". (>>>Vai alla Guida sui Taccuini )

passo 2: Crea nota "prova". (>>>Vai alla Guida sulle Note)

passo 3: prova ad allenarti facendo una foto a caso ed inserendola nella nota "prova"

passo 4:cancella tutte le prove una volta che ti senti sicuro e veloce nello svolgere l'operazione. Facciamo ordine.